Home Editoriale La verità? La scrive la Storia

La verità? La scrive la Storia

Dall’Autore della Coverstory di questo numero, il grande Mario Valentino Guffanti, vicepresidente di SAMT, prendo a prestito il titolo: quale sarà lo scenario inflazionistico che si presenterà nel prossimo triennio?
La domanda sembra arrivare in un contesto di difficile analogia storica con il passato.La quantità di moneta erogata dalle banche centrali, l’inflazione dei prezzi nei titoli di borsa, la situazione economica in ripresa, ma un panorama mondiale divenuto ancora più eterogeneo a causa della pandemia e del modo profondamente diversificato con il quale i diversi paesi l’hanno affrontata e ne stanno uscendo.
Sono solo alcuni cenni di come sia difficile pensare a qualcosa di simile già avvenuto e a cui riferirsi per effettuare previsioni. L’autore esamina i diversi punti di vista dei possibili scenari inflazionistici: dalla fiammata temporanea, ad uno scenario inflazionistico permanente, piuttosto che all’esatto inverso di una deflazione in stile giapponese.
Ma al momento lo scenario complessivo è così articolato da non consentire una visione probabilistica uniforme. Per dirla con l’autore: l’impatto sulle diverse asset class generato dalla pandemia è stato multiforme e non è ancora delineato lo scenario, che appare essere ancora soggetto a forti e continue mutazioni. Come sempre sarà solo la storia a scrivere la verità.

Buona Lettura

Maurizio Monti
Editore
Investors’ Magazine Italia

Social